Velocizzare windows 8.1

Una guida facile e veloce di piccoli trucchi da adottare per velocizzare Windows 8.1

Vuoi ottenere sempre una performance ottimale sul tuo computer? Ecco una lista che ti spiega passo passo come migliorare le prestazioni del tuo dispositivo.

Hai disattivato i programmi che non utilizzi all’avvio?

Può sembrare un consiglio ovvio, ma è importante che quando accendi il tuo dispositivo non si aprano mille applicazioni che non utilizzi mai. È una cosa semplicissima da fare che ti permetterà di risparmiare diversi secondi utili.

Come accedere alla configurazione dell’avvio di Windows 8:

  • Premi i tasti Windows e X contemporaneamente
  • Da Gestione computer espandi Servizi e Applicazioni che trovi sul lato destro e seleziona i Servizi
  • Per ogni servizio puoi accedere alle proprietà tramite doppio click
  • Scegli se permettere l’avvio automatico, manuale o disabilitato
  • Ricordati di premere Applica prima di chiudere la finestra dopo ogni cambiamento apportato

Effetti speciali che rallentano

Come da impostazioni predefinite, Windows è dotato di diversi effetti grafici come ombre e animazioni che sono sicuramente belli e piacevoli da vedersi ma che possono rallentare le prestazioni del sistema. Forse troverai la tua interfaccia più triste quando li toglierai, ma ricordati che lo fai anche per liberare un buon pezzo di memoria.

Per disabilitare: premere il tasto Windows più il tasto R. Sulla finestra di dialogo di Esegui, digita il comando sysdm.cpl e premi su Invio. Una volta che avrai accesso alla finestra di Proprietà del sistema, premi Avanzate e cerca il tasto Impostazioni sotto la selezione delle Prestazioni. Ora potrai deselezionare tutte le opzioni che vuoi eliminare. Ti consiglio di deselezionare tutte quelle che contengono animazioni, dissolvenza e ombreggiatura. Quando hai fatto la tua deselezione non ti resta che applicare le modifiche e chiudere la finestra.

Sssshhh, facciamo silenzio: eliminare gli effetti sonori

Windows ha deciso per i suoi utenti di inserire come impostazione predefinita alcuni suoni che indicano l’accadimento di alcuni eventi di sistema, ad esempio quando si commettono degli errori, quando viene connesso un dispositivo esterno, quando vengono eseguiti alcuni determinati comandi, ecc. ecc. Se il tuo computer non ha più la brillantezza e la velocità di un tempo è il momento di togliere questa funzione che, a dirla tutta, non è poi nemmeno così utile.

  • Accedi al Pannello di Controllo e seleziona l’icona dell’Audio
  • Nella scheda che corrisponde ai Suoni, disattiva le notifiche audio impostando la voce Nessuno dal menù a tendina.
  • Premere su Applica prima di chiudere la finestra

File inutili? Buttiamoli via!

Se non hai voglia di farlo manualmente, ci sono alcuni programmi gratuiti che puoi utilizzare per ripulire il computer da file temporanei o spazzatura. Ad esempio Ccleaner che ti permette anche di esaminare e dunque eliminare i file residui di sistema.

Qualche regola d’oro generale sempre valida per tutti

Il tuo dispositivo è sempre aggiornato? Mantienilo giovane scaricando tutte le impostazioni più recenti.

Ci sono dei programmi che non usi mai? Cosa aspetti a disinstallarli?

Hai usato le protezioni giuste? Utilizzare un buon antivirus fa miracoli e con Windows 8 non hai nemmeno bisogno di installarne uno aggiuntivo. Questo sistema contiene già il suo protettore più efficace: basta tenere aggiornato Windows Defender.