Le cartucce e i toner per le stampanti

Il mondo delle cartucce e toner per stampanti è davvero vasto, basti pensare a tutti i vari modelli e marchi di stampanti in commercio, per ognuno di loro vi sono i toner e le cartucce adatte.

I toner e le cartucce per stampanti sono detti anche consumabili.

Per ottenere una buona qualità di stampa è  davvero fondamentale utilizzare le cartucce e i toner che sono stati creati per ogni preciso modello di stampante.

Differenza tra cartucce e toner

I consumabili sono le cartucce e i toner per stampanti e fotocopiatrici o fax.

Entrambi sono dispositivi utilizzati dalla stampante per potere effettuare il processo di stampa di testo o immagini sulla carta.

Tra loro però esiste una fondamentale differenza, ovvero le cartucce sono dispositivi contenenti inchiostro liquido, che tramite la testina di stampa fuoriesce in minuscole goccioline e si imprime sul foglio, e vengono utilizzate con la tecnologia inkjet ovvero nelle stampanti a getto di inchiostro.

Queste funzionano grazie a un carrello che si muove avanti e indietro lungo la larghezza del foglio, il quale procede invece in direzione perpendicolare a tale carrello mediante dei rulli che lo trascinano.

Sul carrello vi sono fissate le testine di stampa, che proiettano sul foglio piccolissime gocce di inchiostro attraverso minuscoli forellini che sono detti ugelli.

I toner invece sono dispositivi per stampare contenenti polveri di inchiostro, e sono utilizzati nelle stampanti laser.

Funzionano tramite un laser che riporta testo e immagini su un cilindro di selenio fotosensibile, detto “tamburo” che si carica con la luce, assorbe l’immagine in negativo, immagazzina il toner e poi lo riporta  sul foglio carta.

Questa tecnologia di stampa è più veloce di quella inkjet e si utilizza solitamente per grandi quantità di stampe.

Toner e cartucce compatibili

Esistono poi le cartucce e i toner compatibili, che sono cartucce e toner per stampanti adatti a venire utilizzati in alcuni specifici modelli di stampanti anche se non sono i consumabili originali.

Infatti è risaputo che i consumabili del marchio originale di ogni stampante sono molto costosi, in proporzione costano quasi più della stessa stampante. Per questo molte persone cercano delle alternative maggiormente economiche scegliendo consumabili che siano compatibili con la loro stampante anche se non sono gli originali, ma danno comunque ottimi risultati di stampa rispondendo alle normative in vigore in materia di sicurezza e qualità di stampa.

Toner e cartucce rigenerati

I toner e le cartucce rigenerate sono invece toner e cartucce per stampanti che nel momento in cui sono esauste vengono riempite nuovamente con inchiostro tramite una operazione che richiede l’apertura, lo svuotamento e anche la pulizia della cartuccia originale esausta, sostituendo il refill della polvere o dell’inchiostro e eseguendo poi un test di stampa a garanzia di durata e qualità per una maggiore sicurezza di funzionamento ed un’alta affidabilità di stampa.