App musica gratis: dove trovarle ?

Top 5 App musica gratis

Come ascoltare la musica sul tuo smartphone? Ecco una lista per navigare nel mare delle tantissime app per musica gratis tramite streaming o download.

La numero uno per tutti: Spotify

Se ti piace vincere facile, Spotify è la scelta più completa per ascoltare la musica online. Con un abbonamento mensile hai a disposizione un catalogo vastissimo tra cui scegliere, e poi hai la possibilità di organizzare la tua libreria personale come più ti piace, tramite playlist da scaricare e ascoltare anche offline. Se preferisci l’opzione gratuita puoi comunque accedere a tante possibilità sopportando alcune limitazioni. Accedendo a spotify gratuitamente puoi ascoltare ma non scaricare, quindi avrai accesso alla tua musica solo tramite connessione internet e non da offline; inoltre ti toccherà ascoltare diverse interruzioni pubblicitarie e non potrai ascoltare una sequenza precisa di brani perché l’applicazione sceglierà per te una randomizzazione in base alla prima canzone che hai scelto.

2. La rivincita dello sharing: Soundcloud

Tramite questa applicazione (accessibile sia per iOS che per Android) non puoi scaricare i brani ma hai accesso al meglio del meglio del momento. A oggi, sono tantissimi i DJ e gli artisti che pubblicano i propri pezzi originali su Soundcloud per darti un assaggio della creme della creme in circolazione al momento. Puoi creare una lista di preferiti e averla sempre a portata di mano o scovare le hit del futuro tra i brani più ascoltati.

3. La radio per tutti: TuneIn Radio

Come ti dice il nome, questa è un’altra app per chi non vuole scaricare pesanti file sul proprio dispositivo, ma semplicemente assaporare le hit del momento on the go. Su TuneIn Radio ascolti in streaming le maggiori stazioni radio di tutto il mondo. È utilissima anche per chi sta imparando una lingua nuova e vuole ascoltare programmi provenienti da altri Paesi.

4. Suonerie originali: Zedge

Se quello che cerchi è un brano da scaricare per impostarlo come suoneria sul tuo telefono, Zedge è l’applicazione che fa per te. Per Andoid e Windows Phone è facilissima da usare e molto intuitiva, se invece usi un iPhone, a causa delle sue restrizioni, il processo è più macchinoso, ma se sei uno smanettone sono pronto a scommettere che non avrai problemi a trovare la giusta soluzione.

5. Chi l’ha detto che Android non ha i suoi vantaggi, la prova è: TinyTunes

TinyTunes funziona solo su Android ma non è disponibile su Google Play Store. Aspetta, non rinunciare così facilmente, basterà installarlo manualmente tramite pochissimi semplici passi. Su Impostazioni seleziona Privacy e quindi clicca su Origini Sconosciute. Una volta attivata questa modalità il gioco è fatto: non resta che scaricare l’applicazione e installarla. Vai sul sito di TinyTunes e tocca il pulsante Install  in fondo alla pagina. Dopo l’installazione del file apk, apri l’app dai Download e il resto viene da sé.

Per scaricare musica gratuitamente puoi usare TinyTunes come un motore di ricerca speciale. Dall’icona a forma di lente di ingrandimento, fai la tua ricerca per artista o per brano. Potrai ascoltare con il tasto Play in streaming o selezionare il tasto di Download per avere il brano sempre con te.